Enel: Lehman Brothers conferma overweight con target a 8,30 euro

Inviato da Redazione il Mer, 14/02/2007 - 15:14
Quotazione: ENEL
Gli analisti di Lehman Brothers hanno perfezionato per Enel le stime per i prossimi esercizi dopo l'annuncio dei risultati preliminari del 2006. Grazie ad una sostenibile politica dei dividendi, il broker ritiene che Enel rappresenti un interessante opportunità di investimento, anche in termini difensivi, all'interno del comparto delle utility a livello europeo. Pertanto Lehman Brothers conferma per enel il giudizio overweight con target price a 8,30 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA