1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: IV tranche, istruzioni per l’uso della bonus share “maggiorata”

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La bonus share per chi manterrà le azioni Enel della quarta tranche almeno 12 mesi è pari al 5%. Ovvero 5 azioni ogni 100 possedute. La società romana, così come fatto nel collocamento di ottobre 2004, ha maggiorato l’incentivo per coloro che avevano acquistato le azioni in fase di Ipo nel 1999. Il regolamento, piuttosto complicato, prevede che possa avere 7 azioni ogni 100 (sempre se le mantiene per 12 mesi) chi ha partecipato allo sbarco in Borsa del 1999 e che già in quel caso aveva mantenuto i titoli per 18 mesi, avendo quindi goduto della prima bonus share. Ma non è finita qui. Bisogna dimostrare che, alla data del 19 maggio 2005, si possedevano ancora almeno 250 titoli che andranno tenuti fino al momento dell’adesione (l’ultimo giorno di opv è il 1 luglio) e che non si erano acquistate azioni della III tranche (ottobre 2004).