Enel: Intermonte vede utile netto adj. 2011 a 4,09 miliardi e dividendo a 0,25 euro -2

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 07/03/2012 - 11:02
Quotazione: ENEL
"Dopo la massiccia revisione al ribasso delle stime nelle scorse settimane - commenta Intermonte nella nota odierna - il nuovo piano rappresenta un momento chiave per Enel, per riassicurare gli investitori in merito alla capacità di generazione di cassa e alla sostenibilità dei dividendi", concludono gli analisti che confermano il giudizio neutral e il prezzo obiettivo a 3,10 euro. In rosso il titolo sul Ftse Mib, i ribasso dello 0,26% a quota 3,036.
COMMENTA LA NOTIZIA