1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: Ing, in arrivo alcuni asset da operazione Suez – Gdf

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Ing mettono in evidenza che il matrimonio Suez – Gaz De France potrebbe essere posticipato, come prospettato da indiscrezioni di stampa. Non solo, ma le Autorità dell’Unione europea hanno fatto sapere che studieranno l’operazione per vedere se viola la normativa in fatto di competizione. E anche a livello politico la Francia non è pienamente concorde sulla fusione. Ma comunque vadano le cose tra Suez e Gdf, secondo gli analisti della banca d’affari olandese, Enel è in una buona posizione per acquisire alcune attività nel processo di integrazione-ristrutturazione. Se l’operazione francese andasse a buon fine, infatti, la cessione di alcuni asset permetterebbe a Suez – Gdf di sedare le preoccupazioni di limitazione della competitività e di alimentare il canale di crescita naturale del gruppo italiano guidato da Fulvio Conti. Enel, inoltre, sempre secondo Ing, che la bolla con rating “buy” e target price a 7,80 euro, potrebbe guardare verso ulteriori opportunità di crescita nella penisola iberica e nell’Europa dell’Est.