1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Enel, in scia all’Ipo di Egp pronta ad accendersi

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Se la giornata di oggi vede al centro dell’attenzione degli analisti le notizie relative all’imminente Ipo di Enel Green Power, anche Enel sembra essere pronta ad accelerare al rialzo dopo che nell’ultimo mese le azioni dell’ex monopolista hanno scambiato nel range compreso tra 3,80 e 3,9875 euro. La contrazione di volatilità in tal senso dovrebbe favorire un movimento unidirezionale abbastanza deciso. Da un punto di vista prettamente grafico le possibilità rialziste per il gruppo guidato dall’Ad Fulvio Conti appaiono concrete. Alla base di questo giudizio vi sono alcuni elementi quali: la violazione al rialzo della trendline ribassista di lungo ottenuta unendo i top inizio aprile 2008 e metà aprile 2010; la creazione da marzo a settembre di un testa e spalle rialzista avente come neckline la linea che unisce i massimi del 17 giugno e del 10 agosto; la sempre maggior pressione sulle resistenze statiche di 3,985/3,9875 euro. A questo punto chi volesse giocare d’anticipo sull’eventuale manifestazione del movimento rialzista potrebbe posizionare il proprio ordine di acquisto in prossimità di 3,98 euro. Con uno stop a 3,80 euro, il primo target si può individuare in concomitanza dei massimi 2010 in area 4,235 euro. Successivamente l’obiettivo della strategia porterebbe a 4,35/4,40 euro.