Enel: impatto da 400 mln nel 2011-2013 della Robin Tax

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 15/09/2011 - 09:19
Quotazione: ENEL
La "Robin Hood Tax", prevista nella manovra finanziaria approvata ieri sera, comporta un maggior onere annuo per il gruppo Enel in termini di imposte correnti stimabile in circa 400 milioni di euro nel triennio 2011-2013 e in circa 200 milioni di euro in ciascuno degli esercizi successivi. Lo rende noto la stessa società attraverso un comunicato stampa.
COMMENTA LA NOTIZIA