1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel Green Power: shopping da 30 milioni di euro in India, rilevata maggioranza di BLP Energy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel Green Power ha annunciato oggi l’acquisizione di una quota di maggioranza di BLP Energy, utility indiana controllata da controllata da Bharat Light & Power Pvt Ldt e attiva nel solare ed eolico. Il valore totale della transazione è di circa 30 milioni di euro.

Con questa operazione Enel Green Power entra nel mercato delle rinnovabili indiano e per la prima volta nella regione Asia-Pacifico. Grazie a una presenza in 17 Paesi, la società italiana supera così i 10 GW di capacità installata netta a livello globale.

BLP Energy è una delle più importanti società di rinnovabili in India e attualmente possiede e gestisce impianti eolici negli stati di Gujarat e Maharashtra con una capacità installata complessiva di 172 MW e una produzione totale annuale di circa 340 GWh. La società possiede inoltre un portafoglio di circa 600 MW di progetti eolici in diverse fasi di sviluppo.

“Questa acquisizione apre le porte per Enel Green Power all’enorme potenziale del mercato indiano e a un’ulteriore espansione in Asia”, ha commentato l’acquisizione Francesco Venturini, Amministratore delegato di Enel Green Power.

“Abbiamo intenzione di contribuire all’obiettivo del governo indiano di aumentare la quota di rinnovabili nel portafoglio energetico del paese. EGP è anche interessata a partecipare con BLP Energy alle prossime gare solari pubbliche, sia a livello federale che statale”, ha aggiunto il manager italiano.

Nel suo piano strategico 2015-2019, Enel Green Power aveva annunciato l’intenzione di ampliare la sua presenza internazionale entrando in nuovi mercati, inclusi i paesi della regione Asia-Pacifico. Tra questi, l’India ha ottime potenzialità di rapida espansione nel settore delle rinnovabili grazie alla sua elevata popolazione e alla crescita economica.

L’attuale governo indiano, guidato dal primo ministro Narendra Modi, punta ad aumentare la capacità solare installata del Paese fino a 100 GW e quella eolica fino a 60 GW entro il 2022, dagli attuali quasi 4 GW di solare e 23 GW di capacità eolica. Grazie a questa acquisizione EGP contribuirà a rispondere a questa opportunità di mercato.