1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Enel Green Power: sale l’Ebitda del primo semestre, indebitamento a 3,76 mld -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel Green Power nei primi sei mesi del 2011 ha registrato ricavi totali per 1.334 milioni di euro, +295 milioni (+28,4%) rispetto allo stesso periodo del 2010 (1.039 milioni). La variazione positiva è per 181 milioni riferibile al risultato di alcune “operazioni significative”, come il perfezionamento dell’accordo per la suddivisione degli asset facenti capo ad Eufer (120 milioni) e l’acquisizione del controllo in SEA e Termica Portuguesa (61 milioni in totale). La variazione residua (114 milioni, +11%), riflette la crescita dei ricavi delle attività internazionali e dei ricavi della controllata Enel.si.

Il risultato netto del primo semestre è stato pari a 300 milioni, con un incremento di 47 milioni (18,6%) rispetto ai 253 milioni precedenti. Il dato al netto delle “operazioni significative” è pari a 204 milioni (da 253 milioni). L’Ebitda è stato pari a 878 milioni, +227 milioni che in versione depurata diventano +46 milioni (+7,1%); 607 milioni per l’Ebit, +192 milioni nel primo caso e +11 milioni nel secondo.