1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Enel Green Power corregge ma rimane opportunità long

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta di correzione per il titolo Enel Green Power che a Piazza Affari perde cicrca l’1,8 per cento. Il titolo è reduce da una corsa al rialzo che lo ha portato a guadagnare, dai minimi del 25 luglio scorso ai massimi relativi toccati venerdì, quasi 30 punti percentuali. Il cammino al rialzo è stato accompagnato da una ripida trendline rialzista che risale proprio dai minimi di fine luglio e che è stata rotta al ribasso nella seduta odierna. Una violazione che non ha effetti su un quadro grafico che nel corso del mese ha dato ripetuti segnali di salute. Infatti il titolo Enel Green Power, oltre ad avere superato al rialzo le medie mobili a 14, 55 e 100 periodi, ha avuto ragione anche delle resistenze statiche di area 1,20 euro e 1,265 euro (massimi del 2 luglio). Da segnalare anche l’incrocio dal basso verso l’alto operato dalla media mobile a 14 giorni su quella a 55 periodi e, più recentemente, su quella a 100 giorni. In uno scenario che permane impostato al rialzo, la correzione in atto potrebbe essere sfruttata per ingressi long. Da monitorare in tal senso il supporto a 1,268 euro corrispondente ai minimi della seduta di lunedì. La discesa di Enel Green Power potrebbe proseguire fino a 1,24 senza che il quadro grafico ne venga compromesso. Su tali basi chi volesse provare ingressi long a 1,268 euro potrebbe proporsi come target più immediato quota 1,306, successivamente 1,323 e 1,348 euro. Stop loss su chiusure inferiori a 1,24.