Enel Green Power: corre a Piazza Affari su decreto Usa per taglio 30% CO2

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 03/06/2014 - 11:31
Quotazione: ENEL GREEN POWE
Enel Green Power festeggia a Piazza Affari la mossa del presidente Usa, Barack Obama, in tema ambiente. L'inquilino della Casa Bianco tramite un decreto ha deciso che le centrali elettriche a carbone statunitensi dovranno ridurre l'emissione di gas inquinanti del 30% entro il 2030 rispetto ai livelli del 2005. La decisione darà così nuovo impulso alla produzione di energia da fonti rinnovabili. Il titolo della controllata verde di Enel al momento registra un progresso del 2,11% a 2,124 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA