Enel Green Power: concluso accordo di tax equity partnership da 340 milioni di dollari

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 02/01/2012 - 10:21
Quotazione: ENEL GREEN POWE
Enel Green Power, attraverso la controllata Enel Green Power North America, ha concluso un accordo di tax equity partnership con un consorzio guidato da JP Morgan per un controvalore di circa 340 milioni di dollari. Oggetto dell'intesa sono due impianti eolici di Caney River nella contea di Elk, in Kansas, e Rocky Ridge nelle contee di Kiowa e Washita, in Oklahoma. Tali progetti hanno una capacità complessiva di 350 Mw e sono supportati da contratti di acquisto di energia a lungo termine. L'accordo di tax equity partnership prevede che JP Morgan effettui un apporto di capitale per un totale di circa 340 milioni di dollari in favore di Enel Green Power North America, ricevendo in cambio una partecipazione con diritto di voto limitato al capitale di tale società che permetterà al consorzio di ottenere, a certe condizioni, una percentuale dei benefici fiscali che saranno riconosciuti alla società medesima. Il consorzio è composto oltre che da J.P. Morgan, anche da Wells Fargo e MetLife.
COMMENTA LA NOTIZIA