1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Enel: gli analisti apprezzano la nuova strategia “russa”

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel è una storia di valore. Parola degli analisti di Cheuvreux e Mediobanca Securities. Entrambi i broker consigliano ai loro clienti l’acquisto dell’azione del gruppo elettrico italiano. A riportare d’attualità il titolo tanto amato dai cassettisti ci hanno pensato le notizie apparse sulla stampa quotidiana secondo cui la società guidata da Fulvio Conti, mancati gli obiettivi in Francia e in Spagna, sarebbe pronta a sborsare 10 miliardi per acquistare degli asset all’estero entro il 2007. Nel mirino ci sarebbe la Russia. Secondo il primo broker questa mossa è un’operazione “fattibile” per Enel. Il gruppo guidato da Fulvio Conti – calcolano gli analisti della casa d’affari francese – potrebbe infatti mettere sul piatto questa cifra tenendo conto dell’eccesso di cassa pari a circa 11 miliardi, che salirebbe a 15 miliardi includendo il margine operativo lordo. Anche gli esperti di Mediobanca Securities guardano con attenzione alla nuova strategia di Enel oltre i confini nazionali. E ancora una volta, il broker approva la scelta del gruppo energetico. “Soprattutto ora che il mercato sembra aver dimenticato la débacle francese – aggiungono gli analisti – il management può puntare alla Russia”. Maggiori indicazioni sulla strategia russa arriveranno durante la conference call in programma martedì 7 novembre per la presentazioni dei risultati trimestrali 2006.