Enel finisce nel mirino dell'Antitrust: aperta istrutturia per abuso posizione dominante

Inviato da Redazione il Mer, 08/10/2008 - 08:57
Quotazione: ENEL
L'Antitrust ha aperto una istruttoria nei confronti di Enel per abuso di posizione dominante sul mercato liberalizzato dell'energia elettrica per la piccola e media impresa. Ora il gruppo guidato da Fulvio Conti ha sette giorni di tempo per preparare una sua memoria "per consentire all'Autorità di valutare se siano necessarie misure cautelari che evitino danni gravi e irreparabili alla concorrenza". Enel ha comunicato di aver agito correttamente tanto che promuoverà azioni legali contro chi, presentando un esposto contro l'Enel, ha avviato l'indagine dell'Antitrust.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
speriamochemelacavo scrive...
almagesto scrive...