1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel fa il gambero sull’S&P/ Mib in vista del collocamento

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel fa ancora il gambero. Il titolo del colosso capitanato da Paolo Scaroni segna un calo dello 0,29% a quota 6,60 euro. In vista c’è il collocamento. “La terza tranche di Enel punta molto sul retail, visto il livello della comunicazione che sottolinea la solidità aziendale e i dividendi”, sostengono gli analisti di AbaxBank. Un assaggio? La società ha dato per certo che il 22 novembre sarà pagato un dividendo di 33 centesimi, pari ad un rendimento del 4,98% con gli introiti della plusvalenza sull’Ipo di Terna. “A ciò si aggiungano gli incentivi all’acquisto: 5 azioni gratis ogni 100 per chi deterrà i titoli per più di 12 mesi, 8 azioni ogni 100 a chi detiene i titoli dal primo collocamento”, ricordano alla banca milanese. Dunque: “il collocamento dovrebbe andare bene, viste le condizioni di base, la leggera sottovalutazione del titolo perché il nostro fair value è di 7 euro, i molti incentivi e uno sconto rispetto ai prezzi correnti che potrebbe essere del 2/3%”, commentano gli analisti AbaxBnak. “Il nostro giudizio è quindi positivo, consigliamo di aderire all’Ipo, pur nell’ambito di un rating di market perform”.