1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel entra in Australia con progetto fotovoltaico, investimento previsto da 157 mln dollari

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel entra nel mercato australiano. Il gruppo, attraverso la joint venture tra la controllata Enel Green Power e il Dutch Infrastructure Fund, ha chiuso un accordo per l’acquisto di Bungala Solar One, la prima fase del progetto solare fotovoltaico da 275 MW1, il più grande progetto fotovoltaico in fase “ready to build” in Australia. “L’acquisizione del più grande progetto fotovoltaico dell’Australia, ci porta in un nuovo continente ed è un importante progresso per il Gruppo Enel – ha commentato Francesco Starace, amministratore delegato e direttore generale di Enel.
L’investimento totale della joint venture nel progetto è di circa 315 milioni di dollari, comprensivi di quanto necessario alla costruzione dell’impianto, con il contributo di Enel pari a circa 157 milioni di dollari. La costruzione di Bungala Solar One, la prima fase del progetto, dovrebbe iniziare entro la metà del 2017, seguita da Bungala Solar Two, la cui costruzione inizierà entro la fine di quest’anno. L’intero impianto entrerà pienamente in servizio entro il terzo trimestre del 2018.
L’impianto Bungala Solar, situato nei pressi di Port Augusta nell’Australia Meridionale, è stato progettato per generare circa 570 GWh all’anno, equivalenti alla domanda di energia di circa 82mila famiglie australiane.