1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel-Endesa: Prodi, nessuna interferenza del governo

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Libertà al mercato per la vicenda Enel-Endesa-E.on. Il premier Romano Prodi appoggia la linea della non interferenza proposta in primis dal ministro dell’Economia Tommaso Padoa-Schioppa. Intanto, la vicenda si infittisce. Si parla di una scalata su Enel da parte della tedesca, ma per il momento i vertici di E.on ribadiscono che non si è delineata ancora una posizione certa e definita e che preferiscono lasciare aperte tutte le varie possibilità. Anche perhé non vorrebbero inimicarsi oltre a quello spagnolo anche il governo italiano. Infatti, dopo un anno di tentativi per la scalata su Endesa, E.on si è vista chiudere ogni possibilità. Il governo di Madrid sembra infatti aver accolto a braccia aperte la società italiana, mentre è sempre stata poco ospitale nei confronti dei tedeschi. Ma ieri il vicepremier e ministro dell’Economia spagnolo, Pedro Solbes, ha negato ogni tipo di coinvolgimento del governo nella vicenda. Si attende oggi l’incontro ufficiale tra i due ministri dell’Economia italiana e spagnola.