Enel: Ebitda sale del 6,8% nel 2010, dividendo a 0,28 euro

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 15/03/2011 - 08:33
Quotazione: ENEL
Enel ha chiuso il 2010 con un margine operativo lordo (Ebitda) in salita del 6,8% a 17,48 miliardi di euro dai 16,37 miliardi del 2009, mentre i ricavi hanno evidenziato una crescita del 14% a 73,37 miliardi. Il risultato netto del gruppo si è attestato a 4,39 miliardi, in flessione del 21,4% dai 5,59 miliardi del 2009. L'utile netto ordinario del gruppo è aumentato del 5% a 4,4 miliardi. Per quanto riguarda invece l'indebitamento finanziario netto della società energetica è sceso a fine dicembre a 44,924 miliardi. Infine, Enel ha proposto un dividendo complessivo per l'intero esercizio 2010 pari a 0,28 euro per azione (di cui 0,10 euro per azione corrisposti quale acconto a novembre 2010).
COMMENTA LA NOTIZIA