1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel debole a Piazza Affari. Citi taglia la raccomandazione, adesso è da vendere -1-

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel scivola sul fondo del paniere principale con un ribasso dell’1,25% a 3,348 euro pagando il downgrade di Citigroup. Il broker americano ha infatti tagliato la raccomandazione sul colosso elettrico a sell da neutral con target price portato a 2,8 euro da 3,5 euro. “Il target 2013 di un’Ebitda a 18,5 miliardi di euro ci sembra assai difficile da raggiungere data la pressione competitiva nel business italiano del gas, una bassa crescita internazionale e una debolezza delle monete sudamericane”, scrive Citi nella nota odierna raccolta da Finanza.com. Questi motivi, insieme alla Robin Tax e ad un incremento del costo del debito, “potrebbero portare l’utile netto nel 2013 a 3,3 miliardi di euro, ben al di sotto dei 4,9 miliardi previsti dalla società”.