1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel cresce nel settore delle rinnovabili in Spagna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel ha annunciato che, attraverso la società per le rinnovabili Enel Green Power España della controllata spagnola Endesa, si è aggiudicata 540 MW di capacità eolica in Spagna a seguito della gara odierna per 2.000 MW di energia da fonti rinnovabili. La gara è stata lanciata dal governo spagnolo per contribuire al raggiungimento dell’obiettivo nazionale di coprire il 20% del consumo energetico tramite fonti rinnovabili entro il 2020.
Il gruppo Enel investirà circa 600 milioni di euro nella costruzione della capacità eolica, nel quadro degli
investimenti previsti dall’attuale piano strategico. Gli impianti, che dovrebbero entrare in esercizio entro il 2019, venderanno l’energia prodotta sul mercato elettrico all’ingrosso in Spagna, con incentivi del Governo spagnolo, in termini di capacity payments annui, per garantire un rendimento costante sui 25 anni di vita degli impianti.
I parchi eolici saranno situati nelle regioni di Aragona, Andalusia, Castiglia e León e Galizia, aree caratterizzate da importanti risorse eoliche e una volta in funzione, genereranno circa 1.750 GWh all’anno, evitando l’immissione in atmosfera di circa 1.050.000 tonnellate di CO2.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ITALIA

Borsa Italiana: azioni Innovatec riammesse agli scambi

Borsa Italiana ha comunicato che le azioni ordinarie Innovatec sono state riammesse agli scambi questa mattina. Lo si apprende in una nota pubblicata sul sito di Borsa Italiana nella sezione “comunicati urgenti”.

AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…

BANCHE ITALIA

Veneto Banca: Cda chiede intervento Atlante per ricapitalizzazione

Oggi il Cda di Veneto Banca “ha riaffermato – si legge in una nota diffusa dall’istituto – la propria piena fiducia nella prospettiva dell’aggregazione con Banca Popolare di Vicenza come condizione per il rilancio delle due banche, importante per lo …