Enel, Conti promette raddoppio dimensioni all'estero entro 2010

Inviato da Redazione il Mer, 03/05/2006 - 09:13
Quotazione: ENEL
"Enel vuole diventare un player paneuropeo; vogliamo espanderci e almeno raddoppiare di dimensione nei prossimi anni" ha annunciato ieri al Financial Times il numero uno del colosso energetico italiano Fulvio Conti, aggiungendo che Enel guarda a progetti nella produzione, nella distribuzione e nelle energie rinnovabili in tutta Europa. Dopo l'acquisizione della slovacca Slovenske Elektrarne ora Enel guarda a ulteriori progetti in Europa orientale. "Teniamo molto a rafforzare la nostra presenza in questa regione. Il fatto che (questi paesi) stiano per adottare l'euro, le economie che crescono in fretta, il loro bisogno di modernizzare e liberalizzare i mercati e di sviluppare le loro centrali offrono opportunità", ha rimarcato Conti.
COMMENTA LA NOTIZIA