Enel: Conti, "Non ci sono capitoli chiusi nell'energia"

Inviato da Micaela Osella il Mer, 07/06/2006 - 09:31
Quotazione: ENEL
"Non ci sono capitoli chiusi nell'energia. Ci sono cambiamenti di fasi, di scenari, con i mercati che si muovono e diventano più globali. E pensare di arroccarsi in uno Stato, in una nazione, con politiche difensive la giudico una risposta non corretta. E inadeguata". Parla così in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera Fulvio Conti, amministratore delegato di Enel. Dal suo discorso lascia intendere di non aver mollato la presa sulla francese Suez, anzi la partita con i cugini francesi è più aperta che mai. "Ci vuole pazienza e determinazione", sono le parole di Conti alla crociata che lo vede impegnato in terra francese.
COMMENTA LA NOTIZIA