1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: Conti, nessuna fretta per bond. I mercati sono nervosi

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I mercati sono nervosi, non sono ancora pronti e noi non abbiamo fretta. Così l’amministratore delegato di Enel, Fulvio Conti, risponde in merito alle tempistiche dell’emissione di un nuovo bond da 2 miliardi. Lo ha fatto a margine della Relazione annuale dell’Autorità dell’Energia come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. Per il top manager è necessario poi un meccanismo di capacity market – ossia un sistema di remunerazione per le centrali per tenerle in stand by anche in assenza di domanda – per rendere sempre disponibile la produzione elettrica e mantenere in equilibrio il sistema. Se ne parla bene da molte parte, ha aggiunto Conti, e potrebbe arrivare in tempi brevi.