EneL: Conti, in nuovo piano priorita' a generazione di cassa e riduzione indebitamento

Inviato da Redazione il Lun, 06/02/2012 - 15:20
Quotazione: ENEL
Con il collocamento obbligazionario che parte oggi, Enel si aspetta di ottimizzare il proprio profilo di scadenza del debito in vista della presentazione in marzo del nuovo piano industriale che avrà come priorità strategica la generazione di cassa e la riduzione del debito. Lo ha detto l'amministratore delegato della società, Fulvio Conti, in una video-presentazione che il gruppo ha reso disponibile su Youtube.

COMMENTA LA NOTIZIA