1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: Conti, debito scenderà a 37 miliardi di euro a fine 2014 (La Repubblica)

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fulvio Conti, amministratore delegato di Enel, in un’intervista a Affari & Finanza de La Repubblica conferma la promessa di ridurre il debito del colosso elettrico a 37 miliardi di euro entro fine 2014 dai circa 44 miliardi di fine giugno. “Abbiamo già fatto molto – spiega Conti nell’intervista -. Il debito consolidato era arrivato a 56 miliardi di euro a fine 2007 con l’acquisizione di Endesa e a fine 2013 si attesterà a 42 miliardi, mentre a 37 miliardi arriveremo a fine 2014”.