Enel conferma trattative esclusive per operatore francese energia pulita

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel è in trattativa esclusiva per acquisire un operatore in fonti rinnovabili in Francia con progetti per 500 mw di capacità installata. Lo conferma un portavoce della società a Finanza.com, spiegando che già nelle prossime settimane potrebbe arrivare una risposta. Secondo le prime indicazioni il deal potrebbe comportare un esborso di circa 500 milioni di euro. E di settimana scorsa la notizia dell’inaugurazione di Enel a Sedini in provincia di Sassari del suo più grande impianto eolico in Italia. L’investimento era stato varato due anni fa e ha richiesto risorse per 35 milioni di euro. Ma è solo la punta dell’iceberg. “Entro il 2010 Enel intende investire 2,3 miliardi di euro nelle fonti alternative, di cui 1,3 miliardi in Italia”, ha dichiarato Fulvio Conti, ad del gruppo elettrico italiano.