1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: conferma pay-out del 70% nell’arco del piano

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel nuovo piano strategico 2019/2021 di Enel, presentato oggi, la politica dei dividendi basata su un pay-out del 70% dell’utile netto ordinario di gruppo è stata confermata fino al 2021, con l’estensione, per la prima volta, di un dividendo minimo per azione per l’intero periodo 2019-2021. Lo rende noto Enel che prevede di corrispondere, sui risultati dell’esercizio 2019, il maggiore fra: un dividendo per azione basato sul pay-out del 70% e un dividendo minimo per azione di 0,32 euro. Per il 2020 il dividendo minimo è stato fissato a 0,34 euro e per il 2021 a 0,36 euro (dividendo già annunciato per il 2018 è di 0,28 euro).