Enel: Centrosim, operazione SE e' strategica, buy confermato

Inviato da Redazione il Lun, 17/10/2005 - 09:54
Quotazione: ENEL
Il ministero dell'Economia slovacco ha approvato il piano di investimenti di Enel su Slovenske Elektrarne, relativo al completamento di 2 reattori nucleari all'impianto di Mochovce ed al repowering di 2 impianti a carbone. "Il piano ammonta a 1,9 miliardi di euro ed è in linea con le attese pari a 2 miliardi di euro. L'approvazione rappresenta un ulteriore passo avanti verso il closing dell'operazione, che a questo punto dovrebbe avvenire entro la fine dell'anno o all'inizio del 2006", spiegano gli analisti di Centrosim. Enel consoliderà integralmente questo asset a partire dal 2006, con un contributo in termini di Ebitda di circa
300 milioni di euro. "Sebbene la visibilità su SE resta ancora bassa, l'operazione si conferma comunque strategica per l'entrata di Enel nei
mercati dell'Europa centro orientale", aggiungono gli esperti. Rating buy (titolo da comprare) confermato su Enel con target price a 7,8 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA