1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: Centrosim conferma buy fino a 7,9 euro

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ grande l’appeal del titolo Enel. Almeno nell’opinione degli analisti di Centrosim, che ne consigliano l’acquisto fino a 7,9 euro. Sotto i riflettori degli esperti la strategia di espansione del gruppo guidato da Fulvio Conti. La recente acquisizione del 67,5% della rumena Electrica Muntenia Sud è considerata da Armando Iobbi, analista Centrosim, una mossa decisamente interessante, soprattutto in prospettiva di un’integrazione operativa con gli altri 2 asset del gruppo nella zona. L’apertura alle opportunità offerte dal mercato russo, confermata dallo stesso Fulvio Conti (“Enel intende partecipare alle gare che partiranno nei prossimi mesi in Turchia per la privatizzazione di alcune società di distribuzione e punta anche alla Russia”), rappresenta inoltre un elemento di grande consenso. E’ stato infatti approvato dal Cremlino il progetto di parziale privatizzazione del colosso Ues-Rao, la compagnia dal più alto potenziale intrinseco al mondo. “Un eventuale sbarco in Russia – ha commentato lo stesso analista – significherebbe disporre di un’amplissima offerta di fonti (carbon fossili, idrico e nucleare) e permetterebbe così di abbassare notevolmente i costi variabili di produzione. Senza contare l’ubicazione del mercato, naturale crocevia tra Europa e Asia”. Nulla di nuovo invece sul fronte dell’Opa su Suez. Da Centrosim ritengono che il matrimonio GdF-Suez, nonostante le difficoltà politiche, dovrebbe andare in porto e le ambizioni di Enel sarebbero dunque ridimensionate agli asset belgi che la commissione europea potrebbe obbligare GdF-Suez a cedere.