Enel, ceduta quota in SeverEnergia alla russa Rosneft per 1,8 mld dollari

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 24/09/2013 - 14:33
Quotazione: ENEL
Enel cede la sua quota del 40% di Artic Russia BV, la joint venture con Eni che possiede il 49% di SeverEnergia. Secondo quanto annunciato oggi, Enel ha raggiunto un accordo con Itera, società interamente posseduta da Rosneft, operatore russo attivo nel settore petrolifero e del gas, per la vendita del 40% del capitale di Artic Russia BV. Questa società possiede a sua volta una partecipazione del 49% in SeverEnergia, che equivale per Enel ad una quota ponderata del 19,6%. Il corrispettivo ammonta a 1,8 miliardi di dollari statunitensi, che saranno versati in contanti al closing. L'operazione rientra nel programma di dismissioni annunciato da Enel lo scorso marzo.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA