Enel: cede quote in Se Hydropower e Sf Energy per 400 milioni di euro

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 07/11/2014 - 10:14
Quotazione: ENEL
Enel ha fatto sapere che la controllata Enel Produzione e Società Elettrica Altoatesina (Sel, società controllata dalla Provincia Autonoma di Bolzano) hanno firmato oggi i contratti relativi alla cessione delle partecipazioni possedute da Enel Produzione in Se Hydropower e Sf Energy per un corrispettivo complessivo di 400 milioni di euro. E' quanto riporta una nota del gruppo energetico italiano.

In particolare, il corrispettivo previsto per la cessione della partecipazione del 40% posseduta da Enel Produzione in Se Hydropower, è pari a 345 milioni di euro. Il perfezionamento dell'operazione è sospensivamente condizionato al nulla osta dell'Autorità Antitrust e all'ottenimento da parte di Sel dell'impegno delle banche a erogare il finanziamento per l'acquisto della suddetta partecipazione.

Il corrispettivo previsto per la cessione della partecipazione detenuta da Enel Produzione in Sf Energy - il cui capitale sociale è posseduto in misura paritetica da Enel Produzione, Sel e Dolomiti Energia - è pari a 55 milioni di euro. Il perfezionamento dell'operazione è in tal caso soggetto al diritto di prelazione pro-quota spettante al socio Dolomiti Energia ed è inoltre sospensivamente condizionato all'ottenimento da parte di Sel dell'impegno delle banche a erogare il finanziamento per l'acquisto della suddetta partecipazione.
COMMENTA LA NOTIZIA