1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: cda ha proseguito esame dossier Suez, aspetta incontro Tremonti-Breton

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Opa Enel è pronta, ma aspetta Bruxelles, e Tremonti. Di fronte ai consiglieri di amministrazione, l’amministratore delegato, Fulvio Conti, ha illustrato ieri nel dettaglio il piano di conquista di Suez, con l’obiettivo di scorporare Electrabel e cedere il resto. Un’offerta chiara sotto l’aspetto industriale, legale e finanziario, ma nove ore di riunione non sono bastate per decidere. Il comunicato ufficiale afferma che il cda ha proseguito l’esame delle iniziative all’estero anche in attesa di chiarezza del quadro istituzionale europeo. Il riferimento all’evoluzione in sede Ue sembra arrivare su richiesta dell’azionista, il Ministero del Tesoro. Giulio Tremonti lunedì mattina sarà infatti a Bruxelles dove incontrerà il collega francese Thierry Breton per trovare una soluzione diplomatica che accontenti Enel su Electrabel e la volontà dei francesi di mantenere il controllo sull’energia.