1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: Cda Endesa approva dividendo straordinario per complessivi 6,35 miliardi di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Cda di Endesa, controllata spagnola di Enel, ha esaminato e approvato la distribuzione di un ulteriore dividendo straordinario in contanti, sotto forma di acconto dividendo sugli utili dell’esercizio 2014, pari a 6 euro per azione, per un ammontare complessivo di 6.352.512.702,00 euro, “al fine di conseguire una più equilibrata ed efficiente struttura patrimoniale della società”, ha spiegato una nota.

Tale dividendo straordinario si aggiunge a quello – già comunicato al mercato lo scorso 17 settembre – di 7,795 euro per azione, per un ammontare complessivo di 8.252.972.752,02 euro, legato alla vendita a Enel Energy Europe (EEE) della partecipazione del 60,62% posseduta direttamente e indirettamente da parte di Endesa nel capitale della cilena Enersis.

È previsto che entrambi i dividendi straordinari vengano messi in pagamento il prossimo 29 ottobre, subordinatamente alla intervenuta esecuzione della citata vendita a EEE della partecipazione posseduta da Endesa in Enersis.