1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: il cda determina in 0,19 euro per azione acconto dividendo

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda di Enel, tenuto conto del positivo esito della operazione relativa alla cessione del 29,99% del capitale di Terna a Cassa Depositi e Prestiti, ha determinato in 0,19 euro per azione la misura dell’acconto sul dividendo dell’esercizio 2005. Lo annuncia la società in una nota. “Alla formazione di tale acconto sul dividendo concorrono le plusvalenze su base consolidata realizzate da Enel nel corso del 2005 per la cessione di quote della partecipazione in Terna”, viene specificato. Confermata la messa in pagamento dell’acconto sul dividendo, al lordo delle eventuali ritenute di legge, a decorrere dal 24 novembre, previo stacco in data 21 novembre.