Enel: Caboto, "la cessione Wind porterebbe a una rivalutazione del titolo"

Inviato da Redazione il Gio, 24/03/2005 - 16:03
Quotazione: ENEL
La cessione di Wind sembra essere dietro l'angolo. Sul mercato gira voce che la prossima settimana potrebbe essere decisiva. "Sono rimaste in lizza due cordate: quella dell'imprenditore Sawiris e il fondo di private equity, Blackstone", ricordano gli analisti di Caboto. "Riteniamo positivo per Enel la cessione a valori intorno a 12,7 miliardi di euro in termini di Enterprise Value, che stimiamo essere il book value a consolidato per Enel. Tale valore ci porterebbe ad una rivalutazione del titolo di circa 0,2 euro per azione sulla base del metodo del discount cash flow", spiegano gli esperti della prestigiosa banca d'affari. Caboto conferma il giudizio hold(titolo da tenere in portafoglio) su Enel, indicando un fair value a 7,3 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA