1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: bene a Piazza Affari dopo i conti, per Equita ora è un titolo da comprare

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel tonica a Piazza Affari, dove mostra un progresso di quasi 2 punti percentuali a 2,612 euro, all’indomani dei conti che nel primo semestre hanno evidenziato un Ebitda (8,3 miliardi di euro) e profitti (1,65 miliardi) sostanzialmente stabili rispetto allo stesso periodo del 2012. Superate le attese degli analisti di Equita anche erano ferme ad un Ebitda di 8,1 miliardi e a utili per 1,5 miliardi. Il colosso dell’energia ha inoltre confermato la guidance sull’intero 2013: 16 miliardi di euro di margini, 3 miliardi di utili e debito in discesa a 42 miliardi di euro. Secondo Equita, Enel “sconta ormai gran parte dello scenario negativo di mercato e della revisione regolatoria in Spagna” aggiungendo che la società “possa completare la ristrutturazione del debito attraverso le cessioni nei prossimi mesi”. E così il broker ha alzato il giudizio sul titolo Enel a buy dal precedente hold fissando il target price a 2,95 euro.