1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: banche d’affari guardano al nuovo Piano industriale. Equita alza target price a 6 euro

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel è finita sotto la lente d’ingrandimento delle banche d’affari dopo che la scorsa settimana è stato presentato il Nuovo Piano Industriale al 2020. Equita Sim ha alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 5,65 a 6 euro, confermando il giudizio Buy. Medesimo provvedimento preso da Deutsche Bank che ha portato il target price a 5,40 euro.

Secondo gli esperti il nuovo business plan triennale illustrato dall’amministratore delegato Francesco Starace a Londra lo scorso 21 novembre è incentrato sul forte impulso alla digitalizzazione e sui clienti, con i nuovi target economici e finanziari superiori alle attese.

Stando alle rilevanze riportate dalla piattaforma Bloomberg, il target price medio stimato fra i analisti che seguono il titolo è di circa 5,69 euro, prezzo che incorpora un upside potenziale di oltre 6 punti percentuali. Rileviamo che nessun analista o broker esprime un giudizio negativo sul titolo.