Enel azzera le perdite in Borsa, titolo vira in territorio positivo

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 21/10/2011 - 14:28
Quotazione: ENEL
Enel vira in territorio positivo a Piazza Affari dopo una mattinata in rosso dovuta al downgrade da parte di Citigroup. Il broker statunitense ha infatti tagliato la raccomandazione sul colosso elettrico a sell da neutral con target price portato a 2,8 euro da 3,5 euro. "Il target 2013 di un'Ebitda a 18,5 miliardi di euro ci sembra assai difficile da raggiungere data la pressione competitiva nel business italiano del gas, una bassa crescita internazionale e una debolezza delle monete sudamericane", ha scritto Citi nella nota odierna raccolta da Finanza.com. E così, dopo aver toccato un minimo intraday a 3,312 euro, adesso il titolo Enel mostra un progresso dello 0,20% a 3,396 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA