Enel: avanti con il piano di integrazione di Endesa

Inviato da Redazione il Gio, 18/03/2010 - 09:06
Quotazione: ENEL
La fusione con Endesa va avanti. Enel continuerà a implementare il piano di integrazione con il gruppo spagnolo, "che ha finora dato risultati di assoluto rilievo anche in termini di celerità di esecuzione, e che dovrebbe consentire di realizzare al 2012 più di 1 miliardo di euro di cash-flow su base consolidata grazie agli effetti positivi prodotti dalle sinergie sia in termini di Ebitda che di ottimizzazione degli investimenti". In particolare - segnala il gruppo elettrico italiano - a fine 2009 è già stato raggiunto circa il 50% di tale obiettivo (pari a 494 milioni di euro).
COMMENTA LA NOTIZIA