Enel: aumento capitale sempre più vicino, definito il consorzio

Inviato da Redazione il Gio, 21/05/2009 - 08:34
L'aumento di capitale da 8 miliardi di Enel si fa sempre più vicino. Secondo alcune indiscrezioni di stampa, riportate da Il Messaggero, ieri sarebbero arrivate le lettere di invito per aderire all'operazione. La risposta è attesa per venerdì, mentre giovedì 28 maggio dovrebbe essere definito il prezzo di emissione delle nuove azioni. Sarebbero state chiamate a sostenere l'operazione 36 banche di varia nazionalità e dimensione, suddivise in quattro livelli. Al primo livello si vede Mediobanca, Intesa Sanpaolo e Jp Morgan, mentre al secondo livello appaiono Merrill Lynch, Credit Suisse, Unicredit, Morgan Stanley e Goldman Scahs.
COMMENTA LA NOTIZIA