Enel attesa alla prova del nove sui conti: domani in programma riunione del Cda

Inviato da Redazione il Lun, 02/02/2009 - 08:26
Quotazione: ENEL
L'Enel chiude il 2008, mantenendo le promesse annunciate dal vertice: debito rientrato a quota 50 miliardi e Ebitda superiore a 14 miliardi, dividendo invariato. La prova del nove si avrà domani quando saranno resi noti i risultati preliminari in occasione della riunione del Cda ma l'attesa del mercato è su queste cifre, tanto che il titolo è salito in Borsa negli ultimi giorni della scorsa settimana chiudendo venerdì con un +1,5% a quota 4,395 euro. A tenere viva l'attenzione, inoltre, è il capitolo Endesa e il definitivo divorzio da Acciona che tutti danno per ormai certo. Il conto alla rovescia è iniziato e la scorsa settimana i quotidiani spagnoli hanno segnalato l'attività frenetica di Andrea Brentan, vicepresidente di Endesa e braccio destro di Fulvio Conti per la Spagna, ma l'annuncio non dovrebbe arrivare questa settimana nonostante la pressione che sale a Madrid.
COMMENTA LA NOTIZIA