1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Enel aspetta la terza tranche del tariff deficit spagnolo, Green Power svetta ancora sul Ftse Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel Green Power svetta ancora sul paniere principale di Piazza Affari con un balzo di oltre 3 punti percentuali a 1,746 euro. Anche la casa madre Enel resiste alle vendite e strappa un +0,05% a 4,18 euro. Oggi potrebbe arrivare dalla Spagna la terza tranche del tariff deficit da 2 miliardi di euro, di cui la metà finirà nelle casse della controllata Endesa. Il governo di Madrid sta rispettando gli impegni presi con le utility iberiche ed entro il prossimo mese potrebbe piazzare un’altra tranche da 4 miliardi (2 miliardi ad Endesa).