1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Enel, apre in gap-up e si propone per il long

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’apertura in gap rialzista mostrata da Enel nella seduta odierna scompagina le carte del quadro grafico dell’azione. Enel guadagna quasi il 3% sulle indicazioni positive emerse dalla conference sugli impatti della nuova regolamentazione sulla distribuzione elettrica: miglioramento del margine operativo lordo di circa 220 milioni di euro e ricavi totali in crescita a 5,25 miliardi da 5,1.Tornando allo scenario grafico, la forte apertura odierna ha permesso al titolo di recuperare le medie mobili a 14 e 55 giorni (rispettivamente a 3,12 e 3,15 euro) e la ex-trendline rialzista di breve termine che dai minimi del 25 novembre transita per quelli del 20 dicembre e si trova attualmente a 3,135 euro. L’area rappresenta ora il primo supporto dinamico per Enel che tuttavia non darebbe segnali negativi fino a rottura al ribasso dei sostegni statici a 3,05 euro. Al rialzo il prossimo ostacolo per le quotazioni è rappresentato dai massimi del 5 dicembre/3 gennaio a 3,264 e dalla media mobile a 100 giorni (4,35 euro). Una chiusura sopra tali livelli, sostenuta da incremento dei volumi, permetterebbe di mettere nel mirino target a 3,44 e 3,60 euro. Chi volesse impegnarsi in questa seconda opzione, potrebbe anticipare il tentativo di rottura posizionandosi al rialzo su arretramenti delle quotazioni fino a 3,18 euro. Lo stop loss in tal caso potrebbe essere fissato a 3,12 euro con parziale chiusura delle posizioni sul tentativo di assalto a 3,264.