Enel ancora in rialzo a Piazza Affari, verso nuova tranche di tariff deficit in Spagna

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 07/02/2011 - 11:54
Quotazione: ENEL
Enel si mette in luce a Piazza Affari dove guadagna quasi 1 punto percentuale a 4,25 euro. Dopo i conti preliminari apprezzati dal mercato, il titolo del colosso elettrico sfrutta le indiscrezioni secondo cui il governo di Madrid starebbe preparando una ulteriore cartolarizzazione del deficit tariffario per 1 miliardo di euro. Un'operazione che dovrebbe concludersi a febbraio e che segue la prima tranche collocata durante il mese di gennaio. "E' una notizia positiva per Enel - commenta Equita -, visto che il Governo spagnolo sembra intenzionato a mantenere le indicazioni di un collocamento progressivo, ovvero una tranche ogni mese".
COMMENTA LA NOTIZIA