1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Enel ancora in luce a Piazza Affari, Credit Suisse vede di buon occhio l’accordo con Acciona

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la corsa di Enel a Piazza Affari. Il titolo del gruppo energetico italiano, uno dei migliori del listino milanese alle spalle dei bancari Unicredit, Intesa Sanpaolo e Banco Popolare, guadagna il 3,74% a 4,3975 euro per azione dopo avere concluso l’accordo con Acciona per la conquista del 25,01% del capitale della spagnola Endesa. Una notizia accolta positivamente dal mercato, ma anche dagli analisti. “L’accordo – commentano gli esperti di Credit Suisse – è positivo per tutte le tre parti coinvolte. Termina così una partnership che è stata caratterizzata da un alto livello competitivo e nella quale la posizione di Enel è sempre stata vista dal mercato come la più debole”. Inoltre, per l’ufficio studi della banca svizzera i termini del deal sono in linea con le loro aspettative e con le indiscrezioni riportate dalla stampa. Ma cosa succederà prossimamente? “Alla fine di febbraio abbiamo alzato la raccomandazione su Enel a “neutral” in vista di questo annuncio – precisa il broker elvetico -. Assicurandosi il 92% di Endesa, il gruppo guidato da Fulvio Conti ha ora l’opportunità di sfruttare il bilancio della società spagnola e sviluppare una strategia”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Ferrari: Standard Ethics migliora il rating

Promozione in arrivo per Ferrari da Standard Ethics. Il rating sul gruppo di Maranello è stato alzato da “E” a “E+”. “Il nuovo piano industriale tiene in considerazione alcune strategie …

Riviste anche stime Italia

UE: S&P taglia stime PIL al 2% per il 2018

L’euro rimarrà probabilmente debole contro il dollaro statunitense fino alla metà del 2019. Lo dicono oggi gli economisti di S&P nelle loro ultime prospettive economiche per l’Europa in cui tagliano …

ANALISTI ALZANO TARGET

Exor corre a +1%, Ubs conferma Buy con tp salito a 79 euro

Acquisti sul titolo Exor che si uniforma al buon umore dell’equity italiano. Il titolo della holding degli Agnellio segna un progresso dell’1% a quota 58,35 euro. Oggi gli analisti di …