Enel: acquisite da canadese Stratic licenze e asset gas in Nord Italia per 34 mln -2

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’acquisizione è soggetta alla normali condizioni sospensive, compresa l’approvazione dell’autorità regolatori; si stima che potrà essere completata nel primo trimestre del 2010.L’acquisizione odierna segna un ulteriore passo avanti nella strategia di Enel di integrazione verticale garantendosi l’accesso diretto alle materie prime energetiche. A maggio di quest’anno Enel ha costituito con Total una joint venture che si è aggiudicata un blocco di esplorazione nel Delta del Nilo nell’ambito dell'”International Bid Round” lanciato dall’egiziana EGAS nel 2008. La joint venture è posseduta al 90% da total che ha il ruolo di operatore e al 10% da Enel. Enel, inoltre, possiede una quota del 19.6% in SeverEnergia, una società russa che conta su riserve pari a circa 5 miliardi di barili equivalenti di petrolio in via di sviluppo in partnership con Gazprom ed Eni.