Enel acquisisce societa' francese per sviluppo impianti eolici

Inviato da Micaela Osella il Gio, 13/07/2006 - 14:14
Quotazione: ENEL
Colpo grosso di Enel in Francia. La società italiana ha oggi finalizzato l'acquisizione di una società francese di sviluppo impianti eolici per 14,2 milioni di euro. Lo comunica Enel in una nota, spiegando che il contratto di compravendita è relativo al 100% delle azioni della società precedentemente detenute al 94% da Chantre Davaniere SA e al 6% da Axenne Sarl. Con questa operazione Enel entra nel mercato dell'energia eolica francese, un mercato in rapida crescita con un potenziale notevole. A oggi nel settore eolico, la capacità installata in Francia è di circa 920 MW. In particolare l'acquisizione odierna consentirà alla società italiana nel periodo 2007-2010 di diventare un operatore di rilievo del mercato eolico francese e di disporre di un'ottima piattaforma per l'ulteriore crescita in quel paese.
COMMENTA LA NOTIZIA