Enel (-3%), mercato castiga il titolo dopo fissazione prezzo sottoscrizione aumento di capitale

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 29/05/2009 - 10:43
Quotazione: ENEL
Il prezzo di sottoscrizione dell'aumento di capitale a forte sconto pesa oggi in Borsa su Enel. Il titolo viaggia in coda all'S&P/mib con un calo del 2,99% a quota 4,295 euro. E' stato fissato in 2,48 euro il prezzo unitario di sottoscrizione delle nuove azioni, mentre il rapporto di assegnazione in opzione risulta pari a 13 nuove azioni ogni 25 azioni già possedute. La ricapitalizzazione comporterà l'emissione di un massimo di 3.216.938.192 nuove azioni per un aumento del capitale sociale di ammontare complessivo pari a 7.978.006.716 euro. Il prezzo di sottoscrizione risulta a sconto del 40% rispetto alla chiusura di ieri (30% se lo si calcola al netto del dividendo di 0,29 euro che sarà pagato a giugno). L'aumento di Enel partirà il 1 giugno per concludersi il 19 giugno.
COMMENTA LA NOTIZIA