1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enav: traffico di rotta in diminuzione a novembre e dicembre, analisti rimangono positivi

QUOTAZIONI Enav
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo le stime di Eurocontrol il traffico aereo di rotta nei cieli italiani è diminuito nei mesi di novembre e dicembre. Nel dettaglio, le rotte che riguardano il sorvolo dello spazio aereo italiano (con o senza scalo) hanno registrato un rallentamento del -1,2% a/a per novembre e del -0,8% il mese scorso.

Il 2016 ha chiuso dunque con un traffico cresciuto del +1,6% rispetto al 2015. Secondo Equita la diminuzione del traffico nei cieli italiani è da attribuire al traffico di sorvolo “a causa dell’instabilità socio-politica dei Paesi del Nord Africa e Medio Oriente”, si legge nel report.

Il traffico di rotta rappresenta per Enav il 69% del fatturato. Gli esperti della Sim milanese rimangono comunque fiduciosi, “il rallentamento del traffico registrato negli ultimi mesi del 2016 non modifica in modo sostanziale la nostra stima di un EPS a 18 euro nell’anno in corso”.
Questa mattina il titolo è in leggera flessione, in ribasso dello 0,64% a 3,42 euro.