Enac autorizza AdR ad attivare nuovi impianti contro nebbia

Inviato da Redazione il Gio, 05/05/2005 - 09:08
Fiumicino mai più bloccato per ragioni di nebbia. Lo hanno stabilito nella riunione di ieri il presidente ed il direttore generale dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, Vito Riggio e Silvano Manera. I vertici dell'Enac "hanno svolto un'azione di coordinamento tra i vari soggetti coinvolti finalizzata alla risoluzione del problema con il rilascio di una autorizzazione che permetterà ad un aeroporto intercontinentale come Roma Fiumicino di essere sempre pienamente operativo con la massima sicurezza". Si legge nella nota. "Per assicurare l'operatività dell'aeroporto di Fiumicino anche in presenza di nebbia, l'Enac ha autorizzato la società di gestione AdR all'attivazione di tali impianti, in attesa dell'emissione del relativo certificato di agibilità, a condizione che AdR elabori e assicuri una serie di procedure compensative che consentono la movimentazione al suolo garantendo il massimo livello di sicurezza. La società di gestione, inoltre, si è impegnata a completare entro il 30 giugno gli impianti di monitoraggio automatico su pista 2, mentre entro il 31 dicembre 2005 prevede l'adeguamento alla Categoria III degli impianti di pista 3, in modo da poter operare in bassa visibilità su tutte le piste".
COMMENTA LA NOTIZIA