EMI Group balza a Londra su offerta da Warner Music

Inviato da Redazione il Mer, 28/06/2006 - 12:46
Tra i migliori titoli del mercato londinese segnaliamo EMI Group attualmente in progresso di oltre 9 punti percentuali in area 309p. Il titolo della società britannica è colpita dagli ordini di acquisto dopo l'indiscrezione riportata da un articolo dell'odierno Financial Times secondo cui la statunitense Warner Music avrebbe offerto 3,6 miliardi di euro per rilevarla.
Il gruppo britannico durante la mattinata ha effettivamente confermato di aver ricevuto una offerta da 320 pence per azione. Il management ha però etichettato la proposta come "inaccettabile" in quanto il prezzo offerto non valorizza gli assets di EMI e le potenziali sinergie derivanti dall'operazione. EMI ha inoltre sottolineato come la sua offerta per rilevare Warner Music continua ad essere decisamente superiore; nel mese di maggio EMI Group si era vista rifiutare una offerta per complessivi 4,2 mld di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA